Pannello Di Controllo Compatto FV 3 / FV 6

Queste centrali compatte sono state sviluppate in accordo con la normativa europea EN 12101 parte 9 e 10. Aperture per l’evacuazione del fumo nella parte alta dell’edificio e un numero sufficiente di prese d’aria fresca nelle aree basse unito all’utilizzo di queste centrali, permettono di evacuare in modo naturale il fumo, i gas e il calore, consentendo alle persone ancora presenti nell’edificio di abbandonarlo attraverso una zona a basso grado di fumo. Nel frattempo i vigili del fuoco spegneranno l’incendio e il personale addetto al salvataggio può evacuare le persone in tutta sicurezza. Il cuore del nostro sistema è il pannello di controllo compatto FV 3, e/o FV 6 (uscita a 3 Ampere e a 6 Ampere); composto da un’alimentazione energetica primaria e una secondaria, così come tutta la tecnologia di controllo per il funzionamento degli attuatori a 24 VDC. La centrale aziona gli attuatori per la ventilazione quotidiana e in caso di incendio. Le funzioni di ventilazione speciali (ventilazione limitata, funzione uomo presente, ventilazione automatica) sono libere e programmabili singolarmente dall’utilizzatore. L’alimentazione elettrica di emergenza (batterie al piombo/acido) in presenza di un guasto dell’alimentazione elettrica preserva la funzione del sistema di evacuazione fumo e calore per almeno 72 ore.

Dettagli Del Prodotto

Scale gestite in modo ottimale

I sistemi di evacuazione fumo e calore (FV) si rivelano come una componente importante nel controllo antincendio preventivo. Il pericolo maggiore per le persone durante un incendio in un edificio è rappresentato dal fumo tossico sprigionato. Le aperture di evacuazione del fumo sulla parte superiore dell’edificio e un numero sufficiente di prese d’aria fresca nelle aree inferiori permettono di evacuare fumo e calore, consentendo quindi alle persone di evacuare l’edificio e al personale addetto di spegnere le fiamme.

 
 

Il sistema di evacuazione fumo e calore appartiene all’area del controllo fuoco negli edifici e la sua presenza è prevista per legge in molti paesi europei. Le autorità rilasciano un permesso che determina il modo in cui queste condizioni vengono adottate. Prima dell’installazione dell’impianto di evacuazione il fumo e calore, è necessario dimostrare che il sistema soddisfi i requisiti ufficiali richiesti.

 
 

Vuoi maggiori informazioni?